Chubb ritiene che l'istituzione di un adeguato sistema di Corporate Governance sia necessario per lo sviluppo dell'attività economica e sociale e per l'affidabilità dell’ impresa stessa sui mercati nazionali ed esteri. Nell’ambito della più ampia politica aziendale e cultura etica e di responsabilità sociale, Chubb - in attuazione del D.Lgs. 8 giugno 2001 n. 231 - ha adottato un Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo che prevede politiche e misure idonee a:

a) garantire lo svolgimento delle attività nel rispetto della legge;
b) eliminare situazioni di rischio;
c) prevenire la commissione dei reati previsti nel Decreto medesimo, da parte di quanti a vario titolo operano per la Società;
d) esentare la Compagnia dalla responsabilità amministrativa derivante dalla commissione dei reati previsti nel Decreto.

Modello Organizzativo di Chubb – Rappresentanza Generale per l’Italia